Chiama

Stefano Palmieri

Drive, wedge, putt… buca! Stefano raccoglie la pallina dalla buca e la lancia in aria con gioia. Niente di speciale, se non fosse per un dettaglio: non vede. Stefano perde la vista in un incidente stradale nel 2002 e con una tenacia dal comune, con l’aiuto della propria famiglia, si riprende la propria vita e, anche se al buio, impara a giocare a golf. Impara così bene che nel 2015 diventa campione italiano agli Italian Blind Open ed altri importanti trofei internazionali.

Per me è stato un piacere lavorare con lui, Stefano è un’anima pura e la sua storia è un vero esempio di  come affrontare le avversità della vita: con forza di volontà e con tanta, contagiosa gioia di vivere.

Le immagini sono state utilizzate per pubblicazioni e per il sito web di Stefano realizzato da Tree Agency.

Cliente: Stefano Palmieri
Categoria: Persone

Potrebbe anche interessarti

Contattami

compila il seguente modulo per un preventivo gratuito o per ricevere informazioni generiche

* Completa tutti i campi

Accetta i termini sulla privacy